Massa Marittima, 31/05/2012

TAVOLO DI CONFRONTO PERMANENTE
Assessore FLAVIO ZAZZERI
COMUNE DI MASSA MARITTIMA

PROPOSTA
PLAN PROGRAMMATICO
per lo sviluppo turistico di Massa Marittima

1- VALORIZZARE L’ESISTENTE

con azioni concrete, anche semplici, quali,ad esempio:

  • posizionare indicazioni segnaletiche per strade e monumenti
  • valorizzare realtà di pregio (affresco dell’Abbondanza, storia di Pia De’ Tolomei, Arco senese e mura,…ecc.)
  • creare offerte/pacchetti in sinergia tra le realtà che operano sul territorio
  • fare sistema con la fascia costiera e l’entroterra senese

2- SCEGLIERE ALCUNE EFFICACI LINEE STRATEGICHE PER CREARE OPPORTUNITA’ MIRATE

che, sulla base delle risorse locali, potrebbero essere tre:

  • arte, storia, cultura
  • sostenibilità (benessere, ambiente, diversamente abili, sport, agricoltura)
  • enogastronomia

3- IDENTIFICARE IL TARGET DI RIFERIMENTO

  • quali fasce di reddito e di istruzione?
  • quali aree geografiche?
  • quali età e gruppi sociali? ecc.

4- PIANIFICARE EVENTI RIPETUTI NEL TEMPO E FESTIVAL

aggiornando le manifestazioni tradizionali più significative e valorizzando le competenze esistenti.

La sola Associazione Art@ltro avrebbe programmato nel corso di un anno:

  • Marzo – Festival dell’Abbondanza
  • Ottobre – La Città visibile
  • Dicembre – I Sensi dell’Arte

IN OGNI CASO

RISULTA FONDAMENTALE

INVESTIRE IN UNA COMUNICAZIONE EFFICACE VERSO L’ESTERNO

PUNTARE SULLA QUALITA’ E SULLA COMPETENZA